STADI

Europei: tutti gli stadi Dell’EUROPEO

Questo sarà un Europeo diverso da tutti gli altri, perché si giocherà lungo tutto il continente e attraverserà ben tre fusi orari! Invece di essere ospitato in uno o due Paesi, come è capitato di solito, l’edizione del 2020, spostata nel 2021, toccherà 12 stadi lungo tutto il continente. Ciò vuol dire che le nazionali potranno volare da Baku a Dublino. Guarda qui sotto il programma in tutti gli stadi, e dove giocherà la tua nazionale preferita.

Dove giocherà la
nazionale italiana durante gli Europei?

Se vuoi sapere dove giocheranno le varie nazionali, basta cliccare al link sopra, e scoprire che partita si giocherà in quello specifico stadio. Sono 24 le nazionali che partecipano all’Europeo, e 10 di queste avranno la possibilità di giocare negli stadi di casa. Per la fase a gruppi si è puntato ad avere una logistica più facile possibile, dando la possibilità ad alcune squadre di giocare davanti al pubblico di casa. Il Gruppo A ad esempio sarà schedulato fra Roma e Baku, mentre nel gruppo D, sono Londra e Glasgow le sedi designate.

Inghilterra, Scozia, Repubblica d’Irlanda, Danimarca, Spagna, Germania, Ungheria, Italia, Olanda e Russia, giocheranno almeno una partita in uno stadio di casa. Nazionali come Svizzera, Galles, Slovacchia e Austria, non avranno invece questo vantaggio. Lo stadio Olimpico di Roma ospiterà la partita inaugurale del torneo l’11 giugno 2021, quando si affronteranno Italia e Turchia.

Dei 12 stati prescelti, il Parken di Copenaghen è quello con la capienza minore, l’unico ad avere meno di 50.000 posti a disposizione (infatti ne può mettere a disposizione solo 38.000). Wembley sarà lo stadio con la capienza maggiore ad ospitare l’Europeo (90.000), ed infatti ospiterà le semifinali e la finale.

La nazionale che dovrà affrontare il viaggio più lungo sarà il Galles, che dovrà percorrere ben 4.200 km per raggiungere Baku in Azerbaigian. Anche il Portogallo dovrà andare fino a Budapest per giocare una partita nella fase a gruppi, mentre il Belgio giocherà a San Pietroburgo la sfida con la Russia, mentre la Finlandia dovrà viaggiare per 3.700km complessivi per giocare le 3 partite del suo gruppo.

Sapere dove le varie nazionale giocheranno nella fase a gruppi, ti aiuterà a decidere su quale squadra puntare nel torneo di quest’estate. Se una squadra ad esempio potrà giocare in uno stadio di casa, sicuramente avrà un vantaggio, e potrà essere considerata favorita. Questo però poi potrebbe diventare uno svantaggio, perché se una nazionale si è abituata a giocare “in casa”, potrebbe poi soffrire nel dover cambiare stadio a partire dagli ottavi di finale.

Se vuoi scommettere sulle partite dell’Europeo, assicurati di controllare bene tutte le quote con Unibet, e scegliere le migliori scommesse che fanno per te!